Lettore delle opere – Editor – Correttore di bozze

Lettore delle opere – Editor – Correttore di bozze

L’intervento dei Lettori di Manoscritti è considerato fondamentale dai Valutatori interni della Casa Editrice. Possono essere Lettori anche quanti partecipano senza alcun compenso ai vari Comitati di Lettura che hanno il compito è fornire un primo riscontro sulla validità dell’opera.

Il miglioramento dei testi (logica, struttura, contenuto, stile) è un compito importante che è affidato all’Editor (Redattore Editoriale), un professionista specializzato che interagisce in stretta sinergia con il Direttore Editoriale durante tutte le fasi che precedono la pubblicazione. Il suo compito è sollevare dubbi su ogni aspetto e parte del libro per eliminare ogni errore d’impostazione.

L’obiettivo in un Correttore di Bozze è di eliminare i refusi dal testo di un’opera (errori di grammatica e di battitura): un lavoro che sembra semplice, ma si rivela sempre molto complicato. La Casa Editrice ha un paio di correttori al suo interno, ma ce n’è sempre bisogno di altri: è impossibile dare il “visto, si stampi” prima di due o più accurate correzioni. E nel nostro caso (Vite di Uomini Semplici), considerata l’esperienza degli autori, sono proprio necessari più giri di bozze.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Network Widget by Acurax Small Business Website Designers
Visit Us On Facebook